Generatori di Corrente per uso domestico

Un generatore di corrente o gruppo elettrogeno è una macchina in grado di produrre energia elettrica mediate l’uso di un motore termico che aziona un alternatore.

La scelta di un generatore di corrente per casa va fatta in relazione alle esigenze e al campo di utilizzo. Nelle grandi industrie o in strutture pubbliche dove si deve garantire continuità energetica di grande portata, i gruppi elettrogeni sono azionati da un motore a benzina o diesel a 4 tempi in grado di funzionare in modo continuo anche per lunghi periodi.

generatore honda

Nel caso dei generatori per uso domestico, proprio perché destinati ad una utenza di basso consumo, sono normalmente equipaggiati con motori 2 tempi che permettono risparmi in termini di ingombro e consumi. Possono essere silenziati per un uso interno oppure no.

Ultimamente si stanno facendo strada anche i generatori solari che permettono di sfruttare il sole per produrre energia elettrica da stoccare nelle batterie. In questo caso il miglior modello è QUESTO QUI DELLA BLUETTI che va abbinato ai suoi pannelli fotovoltaici. Nel kit è incluso un pannello da 200 watt, ma possiamo agganciarne altri per aumentare la produttività.

La produzione ovviamente dipende dall’ insolazione, un pannello da 200 watt riesce a produrre 200 watt l’ora in una giornata di sole con esposizione perpendicolare al sole.

Un generatore elettrico domestico produce corrente a bassa tensione (220-230 v.) con potenze da 500 a 1000 Watt. Opportuni sistemi di regolazione elettronica permettono inoltre sia di adattarne ulteriormente il funzionamento alle varie necessità, sia di mantenere costante l’erogazione di energia consentendo di alimentare apparecchiature delicate come server o PC. Sono -piuttosto piccolini, pesano meno circa 10-20 Kq e costano sui 100-300 euro quelli economici che alimentano le luci e utenze non sofisticate, 800-900 euro quelli dotati di inverter (trasformano la corrente continua in alternata) per essere utilizzati anche con apparati più sofisticati come tv, pc ecc.

Queste macchine, oltre a risolvere il problema della interruzione di energia, sono utilissime in casa anche per alimentare apparecchi non altrimenti collegabili alla normale rete. Pompe per piscine e pozzi, attrezzi da giardinaggio, illuminazione, sono solo alcuni degli impieghi possibili.

Un buon modello per uso domestico che produce corrente alternata da utilizzare per apparati elettronici come tv, computer, ecc è QUESTO QUI DISPONIBILE IN VARI TAGLI, a partire da 2.2 Kw oppure questo modello QUI.

Anche attività ricreative alla aria aperta come cerimonie, feste, o semplici occasioni conviviali in parchi o giardini possono così usufruire di adeguata copertura elettrica.

Campeón G-950i - Generatore a Benzina, Rosso, Nero

Prezzo: 585,00 €

3 Nuovo e usato disponibile da 585,00 €

Inoltre la portabilità di questi generatori permette il loro utilizzo anche in ambiti diversi da quello casalingo come il camping, il piccolo commercio ambulante, la pesca o attività venatoria.

Ad una categoria a parte appartengono i generatori di corrente statici ( privi di parti in movimento) comunemente indicati come gruppi di continuità. In questo caso la corrente è fornita da un pacco batterie mantenute cariche dalla normale rete elettrica.

Questi trovano il loro utilizzo in caso di brevi e frequenti black-out in quanto la loro autonomia e la quantità di energia erogabile sono limitate a quella immagazzinate nelle batterie, oppure per mantenere costante la tensione in caso di sbalzi o picchi evitando di danneggiare apparecchiature delicate.

In foto generatore per uso domestico Honda EX 7 G prezzo 700 euro

(Visited 18.321 times, 1 visits today)

One Response

  1. Marco Maggio 30, 2014

Add Comment